Due valtellinesi al Giro d’Italia per promuovere la Valle

In attesa di avere un vincitore, questo, per noi valtellinesi, è il Giro d’Italia di Stefano e Serena, che alla guida del pullmino alla tappa dello Stelvio fanno parte della Carovana Rosa. Assente Francesco Gavazzi, sono loro due i valtellinesi presenti ogni mattina al via di tappa. Le hanno fatte tutte e giungeranno fino a Milano col pullmino dell’Unione Sportiva Bormiese, che pubblicizza le grandi salite della Valtellina (Gavia, Mortirolo, Stelvio). I protagonisti del Giro sono Stefano Grasso ex titolare della nota discoteca di Bormio “Il King’s” e la giovanissima Serena Viviani, di Valdidentro. A loro l’Usb ha affidato il compito promozionale. Sul sito della Bormiese Ciclismo, Serena tiene un diario nel quale raccoglie le emozioni legate alla corsa rosa. Si firma “Sere, la danese”, “Sere abruzzese”, “Sere Giulietta” per far capire in che zona è.
Il ricordo della Danimarca è rimasto indelebile: «Che entusiasmo fra la gente, non c’era un chilometro senza pubblico. Sembrava di essere in Italia».- scrive la giovane. La giornata di Stefano e Serena inizia prestissimo.

Fonte: http: www.laprovinciadisondrio.it