Archivi categoria: Sport

Lanzada: Per la quarta volta la Sportiva Lanzada conquista il Trofeo MiniVanoni

croppedimage701426-IMG62

Una Sportiva Lanzada imbattibile fa suo, per la quarta volta il Minivanoni – Targa Mons. Danieli davanti a G.P. Valchiavenna e Polisportiva Albosaggia. Gare affollate, emozionanti e agguerrite dove si sono messi in risalto Milena Masolini (G.P. Valchiavenna) e Mattia Tacchini (G.P. Talamona) negli esordienti, Francesca Gianola (Premana) e Andrea Gianola (Premana) nei ragazzi, Elisa Peretti (U.S. Bormiese) e Belay Jacomelli (U.S. Bormiese) nei cadetti, Micol Majori (Nuova Atletica Fanfulla Lodigiana) e Luca Cantoni (U.S. Bormiese) negli allievi.

Fonte: valtellinanews.it

Lanzada: Trofeo del Magnan: staffetta ed emozioni a Lanzada

IMG_9357

Più di 200 atleti hanno gareggiato sabato 18 ottobre u.s. a Lanzada al 7° Trofeo del Magnan, gara provinciale a staffetta su strada ottimamente organizzata dalla locale Sportiva Lanzada. Percorso breve e da correre tutto d’un fiato che ha fatto vivere forti emozioni come solo le staffette sanno fare. Dopo i 50 esordienti B/C (bambini dai 6 ai 9 anni) che hanno corso individualmente non per la classifica ma per divertirsi, è stata la volta dei più grandicelli della categoria esordienti A dove si sono imposti Gabriele e Matteo Bardea (A.S. Lanzada) tra i maschi, Alice Tosarini e Barini Serena (G.P. Santi Nuova Olonio) tra le femmine. Nei ragazzi gradino più alto del podio per Andrea Parolo e Giacomo Azzalini (C.O. Piateda), mentre nella gara in rosa le più veloci sono state Francesca Biocca e Anna Tosarini (G.P. Santi Nuova Olonio). Nei cadetti imprendibili Luca Molteni ed il vicecampione italiano nei 1200 siepi Matteo Masolini (G.P. Valchiavenna) mentre tra le cadette le prime a tagliare il traguardo sono state Silvia Spini ed Elisa Martinalli (G.S. Valgerola). Tra gli allievi altra vittoria casalinga grazie a Federico Bardea e Cristian Dell’Agosto (A.S. Lanzada) mentre nelle allieve si impone il G.P. Valchiavenna con Elena Ambrosini ed Eleonora Fascendini.

Fonte: corsainmontagna.it

Valtellina: Parte la Coppa del Mondo La Valtellina cala il poker

Sono ben quattro – per trovare un numero così elevato bisogna risalire negli anni novanta – i valtellinesi in azzurro che partecipano quest’anno alla Coppa del Mondo che, come non accade da molti anni, a Soelden.

Sono Irene Curtoni e la sorella Elena, Nicole Agnelli e Roberto Nani. Il prologo di Soelden sarà poi seguito da quattro settimane di pausa, prima che la stagione intensifichi i suoi appuntamenti.

parte-la-coppa-del-mondo-la-valtellina-cala-il-poker_302a49b4-5abc-11e4-8717-977f8ac2ced5_cougar_image

Fonte: laprovinciadisondrio.it

Lanzada: con il “Cross del Pradasc” la corsa campestre torna protagonista

Riparte la stagione della corsa campestre in provincia di Sondrio con il “Cross del Pradasc” organizzato a Lanzada dalla locale Sportiva domenica 2 novembre 2014. La prova era valida anche come terza prova del Campionato provinciale di società di corsa campestre – Trofeo Credito Valtellinese ed ha visto in gara complessivamente 310 atleti.

croppedimage701426-Lanzada6

Fonte: valtellinanews.it

Valtellina: torna protagonista al Giro d’Italia 2015

croppedimage701426-croppedimage701426-Giro-photo

Un grande ritorno quello della Valtellina al Giro d’Italia 2015. Dopo anni di assenza la provincia di Sondrio torna protagonista in una delle più grandi gare a tappe del ciclismo mondiale. Nell’edizione numero 98, infatti, saranno ben due le tappe che vedranno i ciclisti cimentarsi sulle nostre strade di casa.

Martedì 26 maggio 2015, per la 16esima tappa, i corridori dopo esser partiti da Pinzolo, in Trentino, si dovranno cimentare in quella che, probabilmente, sarà la tappa più impegnativa di tutto il Giro, e passando dal Passo del Tonale, dal Passo dell’Aprica e dal Passo del Mortirolo torneranno all’Aprica dove è fissato il traguardo. Un frazione estenuante di 175 chilometri che nella prima parte prevede anche la scalata del Campo Carlo Magno nelle vicinanze di Madonna di Campiglio.

Fonte: valtellinanews.it

Chiesa Valmalenco: Scarponata Alpina 2014 –

Nonostante una leggera pioggia che ha scoraggiato gli indecisi e reso il fondo particolarmente scivoloso, in più di 300 si sono dati appuntamento in Valmalenco per cimentarsi sul doppio tracciato, quello non competitivo da 6km e quello agonistico da 13. Qui, a vincere dopo una cavalcata tra strade, boschi e sentieri attraverso i comuni di Chiesa, Lanzada e Caspoggio, sono stati Enrico Bendetti dell’Adm Melavì Ponte e la junior dell’Atletica Alta Valtellina Giulia Compagnoni.

10440661_792863357432642_3421635846906908877_n

Fonte: sportdimontagna.com

Valtellina: Rally Coppa Valtellina Ecco cartine e filmati

Si sta lavorando su più fronti per fare in modo che il Coppa Valtellina del prossimo settembre diventi una festa per gli equipaggi protagonisti e per i tanti appassionati che dovrebbero riversarsi sulle strade ad assistere al passaggio delle vetture. Imponente come al solito l’esercito di volontari che scenderanno in campo allo scopo di garantire la sicurezza. Quasi 200 i commissari di percorso previsti lungo la gara, 4 i team di decarcerazione, 7 le ambulanze con medici rianimatori a bordo, elicottero allertato su ogni prova, il tutto sotto controllo dalla direzione gara che sarà a Sondrio, nella sede della scuderia presso il Policampus, coordinato da un servizio radio che da ogni intermedio terrà controllato ogni istante della gara. Sotto il profilo mediatico, è prevista la diretta TV della prova speciale “Ronde Albosaggia” oltre al palco di partenza e di arrivo. Grazie all’accordo con TSN, l’emittente locale che già da anni garantiva la diretta radio di tutta la gara e, che continuerà il vecchio servizio, si potrà seguire la gara sul canale digitale terrestre 172.
fonte e dettagli su: laprovinciadisondrio.it

rally-coppa-valtellina-ecco-cartine-e-filmati_a0d421c0-2958-11e4-b2a0-a17084e59bf6_cougar_image