Archivi categoria: Sport

Valtellina: Rally Coppa Valtellina Ecco cartine e filmati

Si sta lavorando su più fronti per fare in modo che il Coppa Valtellina del prossimo settembre diventi una festa per gli equipaggi protagonisti e per i tanti appassionati che dovrebbero riversarsi sulle strade ad assistere al passaggio delle vetture. Imponente come al solito l’esercito di volontari che scenderanno in campo allo scopo di garantire la sicurezza. Quasi 200 i commissari di percorso previsti lungo la gara, 4 i team di decarcerazione, 7 le ambulanze con medici rianimatori a bordo, elicottero allertato su ogni prova, il tutto sotto controllo dalla direzione gara che sarà a Sondrio, nella sede della scuderia presso il Policampus, coordinato da un servizio radio che da ogni intermedio terrà controllato ogni istante della gara. Sotto il profilo mediatico, è prevista la diretta TV della prova speciale “Ronde Albosaggia” oltre al palco di partenza e di arrivo. Grazie all’accordo con TSN, l’emittente locale che già da anni garantiva la diretta radio di tutta la gara e, che continuerà il vecchio servizio, si potrà seguire la gara sul canale digitale terrestre 172.
fonte e dettagli su: laprovinciadisondrio.it

rally-coppa-valtellina-ecco-cartine-e-filmati_a0d421c0-2958-11e4-b2a0-a17084e59bf6_cougar_image

Valmalenco: serata per l’alpinista Ettore Castiglioni

Sabato 30 agosto a Chiesa in Valmalenco una serata per ricordare il 70° anniversario della scomparsa di Ettore Castiglioni.

slide_7

Sabato 30 agosto ore 21.00 presso la Teca di Chiesa in Valmalenco la SEM (Società Escursionisti Milanesi) organizzerà una serata in ricordo di Ettore Castiglioni, grande alpinista e scrittore, caduto 70 anni fa al Passo del Forno, durante una disperata fuga per la libertà.

img-224

Fonte: planetmountain.com

Lanzada: sole e partecipazione per il Memorial Bruseghini

Podio-maschile-2

È il proprio il caso di dirlo, per la 14a edizione del Memorial Bruseghini anche l’estate ha deciso di fare capolino, mostrandosi timida ad un gruppo numeroso di appassionati climber. Domenica 17 agosto, un ritrovato Pradasc finalmente baciato dal sole ha accolto atleti di tutte le età per la gara di arrampicata più sentita della stagione malenca.
Musica, allegria e magnesite sono stati il leit motif della giornata dedicata alla memoria di Massimo “Vigneron” Bruseghini.

Fonte: valtellinamobile.it

Lanzada: Campionato Italiano Hard Trial a Lanzada il 31 agosto

Domenica 31 agosto, a Lanzada, nella’area sportiva Pradasc si svolgerà il campionato italiano di Hard Trial.

La manifestazione è organizzata dal Comune di Lanzada in collaborazione con il Comune di Lazzate, il Moto Club di Lazzate, insieme al consorzio turistico della Val Malenco con il patrocinio di BIM, la Provincia di Sondrio e la Comunità Montana Valtellina di Sondrio.

SetHeight426-BvJPXVEIAAAdWS1.jpg-large

Fonte: valtellinanews.it

Valtellina: Coppa Valtellina: confermate date e programma

croppedimage701426-103902537851249881875197673333494103439106n

«Siamo montanari, sappiamo che per raggiungere una vetta dobbiamo fare fatica, fare un passo alla volta e guardare sempre la cima con il rispetto dovuto…. È per questo che ci eravamo dati un termine , quello del 31 luglio, nel quale poter dare conferma che la gara si sarebbe fatta , perché oggi ciò che fa la differenza sono le certezze e non le parole di roboanti ma vuoti comunicati stampa».

Fonte: valtellinanews.it

Valmalenco: alla scoperta della Valmalenco con la Granfondo delle alpi Hicari il 7 settembre

La manifestazione di Chiesa in Valmalenco (So) permetterà ai partecipanti e ai loro accompagnatori di trascorrere una breve vacanza di fine estate ai piedi del massiccio del Bernina, con la possibilità di scoprire la Valtellina. Tante le attrattive turistiche della zona.

La Granfondo delle Alpi Hicari del prossimo 7 settembre non sarà soltanto un evento agonistico di rilievo nel calendario fondistico nazionale, ma sarà anche un’occasione per i partecipanti e per i loro accompagnatori di poter trascorrere una piacevole vacanza di fine estate tra le montagne della Valmalenco e della Valtellina.

La prova prenderà il via da Chiesa in Valmalenco (So), ai piedi del massiccio del Bernina. E’ proprio dalla cittadina sondriese che parte la Funivia al Bernina, meglio nota come “Aquila delle Nevi” per la sua straordinaria caratteristica di superare un dislivello di 1000 metri in soli 5 minuti, con un tragitto alla pendenza media del 67%. Raggiunta quota 2000 metri sarà possibile entrare a stretto contatto con la natura grazie ai numerosi percorsi di trekking vicino al lago Palù.

fonte: emergeilfuturo.it