Archivi categoria: Sport

Caspoggio: 60 chilometri di piste

Un totale di 60 chilometri di piste da sci, Caspoggio è la culla virtuale delle zone sciistiche. Questa zona non è particolarmente vasta, ma ha comunque molto fascino. Il paesaggio naturale che la circonda è affascinante, e viene spesso descritta come un balcone con una vista indimenticabile sul maestoso Piz Bernina. Qui è possibile trascorrere una vacanza invernale indimendicabile. Chi desidera noleggiare sci ed attrezzatura invernale a Caspoggio, troverà molti centri noleggio sci, con consulenza da parte di personale qualificato. Nella zona sciistica ci sono 23 km di piste facili, 21km di piste difficili e 16 km di piste nere – insomma, ce n’è per tutti i gusti!

fonte:  rentandgo.it

“Donneinsella” fa tappa in Valtellina: le foto del tour

L’Associazione Sportiva Donneinsella, da anni dedita allo sviluppo di progetti su due ruote al femminile, è stata protagonista di una tre giorni di sopralluogo davvero originale in Valtellina

Un weekend lungo che ha visto impegnate in attività di vario genere Laura Cola, Camilla Ronchi e Alessia Nastasio , socie fondatrici di Donneinsella,  già varie volte protagoniste di Donnavventura format TV in onda su rete 4, nonchè inviate Sky agli eventi sportivi, conduttrici di programmi di viaggio dalla barca a vela alle due ruote, ed altro ancora.

fonte e dettagli :  www.vaol.it

Orobie skyride, più di cento i corridori al via

A poche ore dal via della Orobie Skyraid 2010, la gara di skyrunning in programma domenica 4 luglio, valevole anche come prova per il titolo mondiali a squadre, è stata ufficializzata la lista degli atleti iscritti. Un numero ragguardevole, a conferma dell’interesse e dell’autorevolezza che questa manifestazione è riuscita a ritagliarsi in soli tre anni: 40 squadre, i migliori 120 atleti della disciplina che si sfideranno lungo il Sentiero delle Orobie, con partenza da Valcanale e arrivo al Passo della Presolana,

Valmalenco: Gara di Pizzo Scalino 2010

Archiviata con successo la 25^ edizione della Gara del Pizzo Scalino. Nonostante le condizioni meteo avverse 150 atleti si sono dati battaglia su un tracciato modificato in corsa dal comitato organizzatore della Sportiva Lanzada e del CAI Valmalenco. La nebbia in quota non ha permesso di effettuare il percorso preparato in settimana e ha consentito di correre solo su un circuito ridotto, da ripetersi due volte.
Erano così cinque le salite e 1700 i metri di dislivello riservati alle categorie Senior/Master. Tre salite e 900 metri di dislivello invece per le categorie giovanili (Cadetti e Junior). La gara era valida come 6^ tappa di Coppa Italia Senior e come prova finale di Coppa Italia per le categorie giovanili.
Scorrendo i risultati di giornata, come da pronostici, prima posizione Senior Maschile subito ipotecata dagli azzurri Damiano Lenzi (SC Corrado GEX) e Lorenzo Holznecht (SC Alta Valtellina). La lotta per il podio ha visto invece terminare secondi altri due atleti della nazionale italiana Daniele Pedrini / Lanfranchi Pietro e terzi Pedergnana Matteo / Pozzi Valerio. Quarta e quinta piazza rispettivamente a Moriondo / Bulanti (SC Valtartano) e Boscacci / Antonioli (Pol.Albosaggia / Centro Sportivo Esercito).
Se tra gli uomini i pronostici sono risultati corretti, nella categoria femminile la vittoria delle Campionesse del Mondo Roberta Pedranzini e Francesca Martinelli non è mai stato nemmeno in dubbio. Dietro alle due ragazze dello SC Alta Valtellina che hanno vinto solo una settimana fa la Pierra Menta sono arrivate Rossi Raffaella / Cuminetti Silvia e Nancy Albricci / Lucia Moraschinelli.
In campo giovanile da segnalare la sportiva vittoria ad ex-equo per i due campioni di domani Michele Boscacci (Pol. Albosaggia) e Robert Antonioli (SC Alta Valtellina).
Terminata con successo questa 25^ edizione al comitato organizzatore non resta che ringraziare i tanti volontari che erano distribuiti lungo il percorso, tutti i corpi di soccorso e gli enti pubblici e privati che hanno sponsorizzato la manifestazione.
Vi invitiamo a visitare il sito internet www.scalino.it dove è possibile scaricare le classifiche e visualizzare foto e video della manifestazione.
Sportiva Lanzada

Valmalenco: mondiali di Snowboard del 2015

È ufficiale: la Lombardia sosterrà la candidatura della Valmalenco per i mondiali di Snowboard del 2015 anche perché coincideranno con l’Expo universale dello stesso anno. Lo ha confermato il 14 il governatore Roberto Formigoni che, durante il suo tour in Valle, ha fatto tappa sulle piste del Palù dove è stata calcolata un’affluenza di almeno 10mila persone (in base ai dati rilevati agli ingressi della funivia) tra partecipanti e pubblico dell’ultima gara di Coppa del Mondo della specialità.

fonte e dettagli: ilgiorno.ilsole24ore.com

Lago Palù: Coppa del Mondo di Snowboard 12-14 Marzo 2010

Per il terzo anno consecutivo, tornano in Valmalenco le gare di Coppa del mondo di snowboard.

Un appuntamento da non perdere per tutti coloro che amano lo sport ,la natura e questa splendida valle.

Questo evento, rapresenta il momento più importante della stagione per le tre discipline dello snowboard coinvolte, anzi sarà l’evento per eccellenza dello snowboard. Tre giorni di gare e di “festa”.

Tutto il mondo ha gli occhi puntati sulle nevi dell’Alpe Palù tutto il circo dello snowboard è ormai in arrivo per l’unica tappa Italiana della Coppa del Mondo: 384 atleti, 275 tecnici in rappresentanza delle 28 Nazioni accreditate, 120 rappresentanti di Comitati Internazionali al seguito e non da ultimo ma forse più importante 23 televisioni presenti con oltre 70 tecnici pronti a seguire ogni istante delle tre gare in programma.

Oltre il 90% degli atleti Olimpici, saranno presenti nella valle del Mallero con le loro qualità tecniche e tanta voglia di sporte divertimento.

I presupposti ci sono e dopo i successi degli anni passati la Valmalenco si appresta a presentarsi al meglio per la candidatura del Mondiali del 2015

fonte e dettagli: sondrioevalmalenco.itvaol.it

Santa Caterina Valfurva: Sciare per la Vita 2010 – Scia con i Campioni!

Deborah Compagnoni, Pietro Vitalini, Antonio Rossi, Jury Chechi e tanti altri campioni dello sport ti aspettano a Santa Caterina Valfurva per un importante evento di solidarietà e sport.

La manifestazione è finalizzata alla raccolta fondi da destinare a progetti di ricerca e cura delle malattie leucemiche. Quest’anno quanto raccolto verrà devoluto al Comitato Letizia Verga di Monza, un’associazione che opera nel campo della ricerca sulle forme leucemiche infantili.

“Sfida il Campione” nell’entusiasmante slalom gigante notturno che si terrà sabato 27 marzo e scia con i Campioni in una gara non competitiva domenica 28 marzo!

dettagli e iscrizioni: http://www.sciareperlavita.it/