Archivi categoria: Turismo

Caspoggio: 60 chilometri di piste

Un totale di 60 chilometri di piste da sci, Caspoggio è la culla virtuale delle zone sciistiche. Questa zona non è particolarmente vasta, ma ha comunque molto fascino. Il paesaggio naturale che la circonda è affascinante, e viene spesso descritta come un balcone con una vista indimenticabile sul maestoso Piz Bernina. Qui è possibile trascorrere una vacanza invernale indimendicabile. Chi desidera noleggiare sci ed attrezzatura invernale a Caspoggio, troverà molti centri noleggio sci, con consulenza da parte di personale qualificato. Nella zona sciistica ci sono 23 km di piste facili, 21km di piste difficili e 16 km di piste nere – insomma, ce n’è per tutti i gusti!

fonte:  rentandgo.it

Rifugio Motta

dal Blog del Rifugio Motta http://rifugiomotta.blogspot.com/:

E’ un Rifugio alpino nel cuore della Valmalenco. La vista mozzafiato, la cura dei particolari, l’accoglienza del personale, prelibati piatti valtellinesi renderanno il tuo soggiorno indimenticabile. Ideale per il tuo relax e lo sport, a 2236 m slm, a 15 min dall’arrivo della funivia Snow Eagle o a 1h30min da S.Giuseppe, è il giusto punto di partenza per imprese estreme o per trascorrere giornate rigeneranti immersi nella natura. E d’inverno..passa a trovarci e rituffati tra le piste!

Gita alla Punta Marinelli

L’AVIS comunale di Lanzada in collaborazione con l’AVIS provinciale organizza per il giorno 18 luglio 2010 una gita sociale alla Punta Marinelli

Per gli avisini e simpatizzanti il ritrovo è previsto alle ore 6.30 in località Campo Moro (Lanzada) nel parcheggio sotto la diga di Gera. Si procederà transitando dal Rifugio Bignami e proseguendo lungo il sentiero Glaciologico.

Lago di Gera: giro panoramico

L’anello del lago, passando per le cascate di Fellaria ed il rifugio Bignami.
L’anello che ha come centro il bacino artificiale di Gera, in alta Valmalenco, rappresenta un’escursione facile e di grande interesse panoramico.
Per effettuarlo, da Lanzada saliamo a Campo Franscia e di qui, sfruttando una pista in parte asfaltata, a Campomoro, dove, poco oltre il rifugio omonimo, dobbiamo lasciare l’automobile e percorrere a piedi la strada che fiancheggia il lato sud-orientale

Font e dettagli con la descrizione completa e molte foto

Chiareggio: Cai di Milano per la settimana naturalistica 2010

E’ disponibile il programma della VI Settimana Scientifico-Naturalistica che si terrà dal 18 al 24 luglio 2010 in Alta Valmalenco. Base di questa ormai classica manifestazione annuale estiva della Commissione Scientifica G. Nangeroni sarà la pittoresca località di Chiareggio a 1600 m di quota, ottimo punto di partenza per una serie di interessanti escursioni giornaliere. Come sempre l’equipe naturalistica del CAI Milano sovrintenderà alle varie attività previste durante la Settimana. Un’iniziativa che al di là del puro interesse naturalistico offre l’occasione per un soggiorno piacevole tra amici in un angolo incantevole delle nostre Alpi.

Le iscrizioni sono già aperte. Per maggiori informazioni rivolgersi in Segreteria.

sito
programma

Valtellina: la bresaola nel nuovo panino McItaly

La McDonald’s ha presentato Mctaly, nuova ricetta di panini con tutti ingredienti di provenienza italiana.

Le ricette McItaly propongono due tipi di panino con farina di grano saraceno all’olio extravergine di oliva dei monti Iblei, formaggio Asiago, pancetta affumicata della Val Venosta, hamburger di carne italiana e insalate miste con verdura locale, bresaola della Valtellina e Parmigiano-Reggiano.
Accanto ai panini, McItaly offre la mela della Valtellina, tagliata a spicchi in confezioni monoporzione.

Complesivamente saranno utilizzate 3 tonnellate di Bresaola e 14 di mele valtellina

fonte e dettagli: www.bresciaoggi.it

Chiesa Valmalenco: Ciaspoluna 2010 all’Alpe Palù

Escursione con racchette da neve al chiar di luna e un giorno di skipass all’Alpe Palù.

Un appassionante week-end per gli amanti della neve e della natura è in programma sabato e domenica 30/31 gennaio 2010; 27/28 febbraio 2010; 27/28 marzo 2010 e 24/25 aprile 2010.

La gita notturna sarà effettuata in compagnia di guide alpine ed accompagnatori esperti che sveleranno i segreti della nostra montagna facendo ammirare panorami unici, circondati dalla quiete dell’ambiente circostante e dalla magia della luna riflessa sulla neve.

Dopo l’escursione notturna una cena presso un rifugio o ristorante in quota per degustare i piatti tipici e il buon vino valtellinese.

dettagli: sondrioevalmalenco.it