Posts Tagged ‘Aprica’

Valtellina: il pesto genovese ad alta quota

sabato, gennaio 28th, 2012

Rivoluzione in cucina, arriva in Valtellina il pesto genovese ad “alta quota”, un’iniziativa che coinvolge il frantoio Armato, le aziende agricole Ziliani di Andora e Sartori-Torre Pernice di Albenga.
Si tratta della prima competizione culinaria sugli sci, in programma mercoledì 1 febbraio, che vedrà i concorrenti impugnare il mortaio “caricato” di foglioline di basilico genovese dop, aglio, pecorino, pinoli, sale grosso e olio extravergine di oliva, lanciarsi verso il traguardo con un occhio alle porte e l’altro al pesto. Sulle piste del Palabione ad Aprica, i tanti turisti, soprattutto quelli dell’Est Europa, avranno modo di sperimentare la tecnica del mortaio e di assaporare i sapori di Liguria.

fonte: www.genovatoday.it

Aprica: Rally, al via la 55esima Coppa Valtellina

giovedì, settembre 15th, 2011

Tra venerdì e sabato l’Aprica si trasformerà in una pista di rally da bruciare per i 77 equipaggi iscritti alla storica competizioni motoristica SPORT RALLY
Scaldate i motori e preparatevi a un’emozionante corsa nel cuore più suggestivo delle Alpi: venerdì 16 e sabato 17 ad Aprica va in scena la 55esima edizione della Coppa Valtellina di Rally. Organizzata da Aci Sondrio, la kermesse motoristica si distingue per lo storico circuito, unico nel suo genere, che tocca i comuni di Tirano e Grosotto e con prove speciali nelle località di San Rocco e Santa Cristina, dove cresce l’attesa per lo shake down, in programma venerdì dalle 12 alle 16.La partenza è in programma per venerdì alle 18, in un giorno di tempo i 77 equipaggi iscritti dovranno coprire i 270 chilometri complessivi della competizione. Che vinca il migliore, anzi, il più veloce.

fonte: www.ilgiorno.it

Valtellina: Tirano e Morbegno aspettano il Giro d’Italia

sabato, maggio 21st, 2011

La carovana di ciclisti arriva in Valtellina: un appuntamento molto sentito che è anche un’occasione per attirare turisti e per rilanciare l’economia locale.

La tappa di Martedi 25 Maggio parte da Feltre e passando per l’Aprica arriva a Tirano.

Il giorno dopo si riparte da Morbegno per percorrere la statale 36 fino a Lecco e poi proseguire per San Pellegrino Terme

Il 18 Maggio si è svolta la conferenza stampa di presentazione a palazzo Muzio, sede dell’amministrazione provinciale, per le due tappe valtellinesi 2011 del Giro d’Italia. La giornata ha riportato l’attenzione sul valore promozionale e di simbolo della corsa rosa in Valle. Richiamo per il turismo internazionale, tradizione che celebra le qualità geografiche e morfologiche del territorio, per una corsa che anima le strade.

«Se il Giro d’Italia è leggenda – ha commentato in una nota il direttore della corsa, il giornalista Angelo Zomegnan – il passaggio in Valtellina ne è il rito principale. Un “fil-rose” – ha aggiunto – unisce la vostra terra al racconto sportivo dell’evento, come un legame che si rinnova e “riannoda” ogni anno».

dettagli:
tappa 17 del 25 Maggiotappa 18 del 26 Maggio

fonte: ilgiorno.it

Aprica: Confortola, Gabibbo, Gros e Tassotti ospiti del Brizzi Day

giovedì, marzo 31st, 2011

Si è svolto domenica 27 marzo lo slalom gigante, sulle piste del Palabione all’Aprica, a concludere in bellezza il quinto “Brizzi Day”, manifestazione in ricordo di Fabrizio Dordi, rallista e maestro di sci sondriese scomparso nel 2006, che avuto inizio sabato 19 marzo con l’Open Jump Contest. Eccezionali gli ospiti.

Marco Confortola, ha tenuto una conferenza per Unitalsi presso il Centro Direzionale di Corso Roma 150.

fonte: www.montagna.tv

Aprica: Invasione di Penne Nere all’Aprica per il 45° Campionato Italiano ANA 2-3 Aprile

mercoledì, marzo 30th, 2011

Penne Nere da molte parti d’Italia si apprestano a raggiungere Aprica per il 45° Campionato Nazionale ANA di sci alpino – slalom gigante organizzato dalla sezione di Tirano, Gruppo di Aprica – che si disputerà nel corso del finesettimana 2-3 aprile. Saranno ben dodici le categorie di contendenti in gara.

fonte: www.discoveryalps.it

Aprica: Stralunata Notturna 17-02-2011

giovedì, febbraio 17th, 2011

Siamo nel cuore della Valtellina, ad Aprica, che segna il punto di incontro e di comunicazione tra due delle valli più importanti dell’arco alpino lombardo, la Valtellina appunto e la Val Camonica.

In questa località, famosa per i suoi 50 chilometri di piste di sci alpino e le infrastrutture per gli sport invernali e per il trekking durante la stagione estiva, si daranno appuntamento sciatori tesserati FISI e gli appassionati di ciaspole e di sci alpinismo, il 17 febbraio per un evento giunto quest’anno alla sua sesta edizione, la “Stralunata”.

fonte e dettagli: news.mondoneve.it

VALTELLINA: TANTI GLI APPUNTAMENTI INVERNALI TRA MERCATINI, PRESEPI, FIACCOLATE E GRANDI EVENTI

sabato, dicembre 18th, 2010

I Mercatini di Natale sono ormai una tradizione anche in provincia di Sondrio con luci e suoni che accompagnano gli ospiti nell’attesa del Natale. Proseguono a Villa di Tirano (18 dicembre), Livigno (fino al 19 dicembre), Lovero (19 dicembre), Sondrio (18/19 e 22/24 dicembre) e Madesimo (ogni sabato e domenica fino al 19 dicembre e tutti i giorni dal 24 dicembre al 6 gennaio).

Non mancano inoltre i Presepi viventi della vigilia di Natale rappresentati in vari borghi e paesi della Valtellina come a Caspoggio, Lanzada, nella frazione Vetto, e Gerola Alta.

O le suggestive fiaccolate, guidate dai maestri di sci nella notte di San Silvestro. E poi, da segnare in agenda, tanti altri appuntamenti, alcuni tradizionali, altri di grande sport.

Eccone alcuni:
Aprica. «Stralunata», gara-raduno in notturna di scialpinismo abbinata a un’uscita con le ciaspole, sempre in notturna (17 febbraio). Lunedì 28 febbraio si rivive invece una delle più antiche e sentite tradizioni locali: il «Sunà da Mars» (suonare a marzo).

Bormio. Appuntamento mercoledì 29 dicembre con la Coppa del Mondo di Sci Alpino con i campioni della velocità sulla mitica pista «Stelvio». La classica discesa libera maschile di fine anno, una delle prove più attese dell’intera stagione, con passaggi mozzafiato su una pista unica al mondo.