Archivi tag: Lanzada

Lanzada: Ciclismo, Acquistapace si aggiudica la Lanzada-Campo Moro

ciclismo-acquistapace-si-aggiudica-la-lanzada-campo-moro_8041f0a8-85cc-11e7-90c5-a50199cfbdf1_998_397_big_story_detail

Successo del portacolori del Velo Sondriese nella gara valida per il Trofeo dello Scalatore. In campo maschile eclatante ma non così netta la vittoria del portacolori del Velo Sondriese Andrea Acquistapace (42”), che ha dovuto spartirsi la “passerella” con un determinato Stefano Bonanomi (Perego), vincitore del Trofeo Volante alla Bagnada (5 km e mezzo dopo il via), ma per 11” staccato dal battistrada che lo ha superato nell’ultima curva in vista del traguardo. Acquistapace ha sempre controllato l’avversario e la corsa è stata un affare tra loro due. Terzo Matteo Avogadro (Barcella) a 2”. In campo femminile si è imposta la britannica Emilie Collinge, settima assoluta a dimostrazione della sua polivalenza tra due ruote e corsa in montagna. Tutti i particolari della corsa, le curiosità, le classifiche su La Provincia di Sondrio in edicola il 21 agosto Fonte: laprovinciadisondrio.it

Lanzada: La Pica del Crap 23 e 24 Agosto 2017

Il mio Nepal, Manaslu 1992-2016: serata con l’alpinista Mario Corradini, il 23 agosto ore 21, sala Maria Ausiliatrice. Info: 349 4933169.

Speleocanyoning al Cormor: discesa dal torrente Cormor con merenda finale sulla terrazza dell’Hotel Biancospino. Ritrovo: il 24 agosto ore 9.30. Info: 346 6041172.

La Pica del Crap: ore 14 visita guidata alla Miniera della Bagnada, ore 17.30 visita guidata al Museo Mineralogico, il 24 agosto alle ore 21 cerimonia di premiazione e incontro con Mario Conti e i rappresentanti del Soccorso Alpino-Delegazione Abruzzo. Vedi articolo Fonte: Comune di Lanzada

26a63e69-3dca-4076-a281-fe46f6407870

Lanzada: Il “Pica de Crap” a Mario Conti

917688_LEC-pict_3262669-800x450

Sarà consegnato all’alpinista lecchese Mario Conti il premio “Pica de Crap” 2017. Fu uno dei quattro Ragni di Lecco a raggiungere la cima del Cerro Torre.

Il “Pica de Crap” ricorda un’impresa appassionante
E’ tutta all’insegna del ricordo di un’impresa appassionante il premio “Pica de Crap” che il Cai Valmalenco assegna quest’anno. La scelta è infatti caduta su Mario Conti. L’alpinista lecchese faceva parte della spedizione dei Ragni di Lecco che nel gennaio del 1974 raggiunse per la prima volta la vetta del Cerro Torre. Il riconoscimento sarà assegnato nell’ambito della cerimonia in programma nella sala Maria Ausiliatrice di Lanzada il 24 agosto alle 21. Fonte: giornaledisondrio.it

Lanzada: in mostra i gioielli delle Alpi 19 e 20 agosto 2017

11004063_20150822_160246-800x450

Nel fine settimana si svolgerà a Lanzada la nona mostra scambio di minerali nella palestra della scuola elementare. Un’occasione unica per poter ammirare cercatori e collezionisti locali e non che esporranno vere e proprie meraviglie provenienti da tutto il mondo. Sotto i riflettori ci saranno in particolare quelli trovati sulle nostre montagne. Oltre 50 tavoli con più di venti espositori per poter ammirare le meraviglie della Valmalenco. Prime fra tutte i bellissimi demantoidi della Val Lanterna. Fonte: giornaledisondrio.it

Lanzada: capitale della musica elettronica, arriva il Dreamland Music Festival 18 e 19 Agosto

IMG_8898-800x450

La Valmalenco non è un paese (solo) per vecchi. Ne sono convinti e pronti a dimostrarlo Alessandro Negrini e Stefano Faldrini. Due giovani malenchi che hanno deciso di portare a Lanzada il Dreamland Music Festival, uno degli eventi musicali della scena elettronica più importanti d’Italia con ospiti famosi e internazionali.

Nella settimana di Ferragosto
Venerdì 18 e sabato 19 agosto 2017 si svolgerà al campo sportivo di Pradasc a Lanzada il Dreamland music festival. Due giorni di musica che sapranno accontentare tutti. “Abbiamo deciso di dividere l’evento in due giornate per allargare l’offerta e coinvolgere più pubblico” hanno spiegato gli organizzatori. Fonte: giornaledisondrio.it

Lanzada: Dal bianco latte sull’alpe Campagneda

10520854_552304121541159_4763405338004311055_n

Torna anche quest’anno, nei mesi di luglio e agosto, l’appuntamento “… dal bianco latte!”, l’occasione per trascorrere un’originale giornata in alpeggio a stretto contatto con i caricatori d’alpe di Lanzada nello splendido scenario montano della Valmalenco, ai piedi del Pizzo Scalino.
Con ritrovo alle ore 7.30 presso l’alpe Campagneda di Lanzada, l’azienda agricola Pizzo Scalino – in accordo con l’amministrazione comunale – organizza una visita all’alpeggio con la possibilità di vivere da vicino la giornata tradizionale del caricatore d’alpe (dall’accudire la mandria di mucche e vitelli, alla mungitura con assaggio del latte appena munto, per poi passare alla lavorazione del latte e alla trasformazione in prodotti caseari tra i più apprezzati della Valtellina).

Fonte: sondrioevalmalenco.it

Lanzada: lego una passione che non conosce età

Sabato 15 e domenica 16 Luglio l’associazione ValtBricksdi Montagna in Valtellina organizza , in collaborazione con il comune di Lanzada e E20Lanzada, “Mattoncini in Valle a Lanzada”, affascinante esposizione di opere con i mattoncini Lego. La mostra sarà allestita presso la palestra della scuola primaria di Lanzada con apertura al pubblico dalle ore 15 alle 19.30 e dalle 21.30 alle 23.45 (sabato) e dalle ore 10 alle 20 (domenica).

CroppedImage720439-IMG-3156

E’ previsto anche un concorso per i bambini e i ragazzi – suddiviso in due fasce di età: 0-8 anni e 9-14 anni, dove ciascuno potrà presentare una creazione di fantasia in Lego, che sarà valutata e votata dai visitatori. I primi tre classificati delle due fasce di età saranno premiati con un set Lego a testa offerto dal comune di Lanzada; tutti i lavori saranno esposti contemporaneamente all’apertura della mostra. Uno spazio della mostra sarà inoltre dedicata ai bambini, che avranno a loro disposizione scatole di Lego con tutti i pezzi smontati per poter imparare a ricostruire il set seguendo le istruzioni o inventandone di nuovi.

Fonte: valtellinanews.it