Archivi tag: Lanzada

Lanzada: Dal bianco latte sull’alpe Campagneda

10520854_552304121541159_4763405338004311055_n

Torna anche quest’anno, nei mesi di luglio e agosto, l’appuntamento “… dal bianco latte!”, l’occasione per trascorrere un’originale giornata in alpeggio a stretto contatto con i caricatori d’alpe di Lanzada nello splendido scenario montano della Valmalenco, ai piedi del Pizzo Scalino.
Con ritrovo alle ore 7.30 presso l’alpe Campagneda di Lanzada, l’azienda agricola Pizzo Scalino – in accordo con l’amministrazione comunale – organizza una visita all’alpeggio con la possibilità di vivere da vicino la giornata tradizionale del caricatore d’alpe (dall’accudire la mandria di mucche e vitelli, alla mungitura con assaggio del latte appena munto, per poi passare alla lavorazione del latte e alla trasformazione in prodotti caseari tra i più apprezzati della Valtellina).

Fonte: sondrioevalmalenco.it

Lanzada: lego una passione che non conosce età

Sabato 15 e domenica 16 Luglio l’associazione ValtBricksdi Montagna in Valtellina organizza , in collaborazione con il comune di Lanzada e E20Lanzada, “Mattoncini in Valle a Lanzada”, affascinante esposizione di opere con i mattoncini Lego. La mostra sarà allestita presso la palestra della scuola primaria di Lanzada con apertura al pubblico dalle ore 15 alle 19.30 e dalle 21.30 alle 23.45 (sabato) e dalle ore 10 alle 20 (domenica).

CroppedImage720439-IMG-3156

E’ previsto anche un concorso per i bambini e i ragazzi – suddiviso in due fasce di età: 0-8 anni e 9-14 anni, dove ciascuno potrà presentare una creazione di fantasia in Lego, che sarà valutata e votata dai visitatori. I primi tre classificati delle due fasce di età saranno premiati con un set Lego a testa offerto dal comune di Lanzada; tutti i lavori saranno esposti contemporaneamente all’apertura della mostra. Uno spazio della mostra sarà inoltre dedicata ai bambini, che avranno a loro disposizione scatole di Lego con tutti i pezzi smontati per poter imparare a ricostruire il set seguendo le istruzioni o inventandone di nuovi.

Fonte: valtellinanews.it

Lanzada: Andrea Rota e Marco Aondio vestono il tricolore

D3C5417-2-510x768

LANZADA- Ci hanno creduto e sperato e alla fine il sogno si è avverato, l’Atletica Lecco Colombo Costruzioni con Andrea Rota e Marco Aondio, ritornano da Lanzada (So) col titolo di campione italiano Allievi a staffetta di corsa in montagna.

Una trasferta iniziata in un sabato pomeriggio dove le temperature sfioravano i 30° la ricognizione sul percorso prima del convegno dove gli atleti e allenatori hanno potuto ascoltare le esperienze di Luca Del Curto responsabile regionale per la corsa in montagna, Paolo Germanetto responsabile della nazionale italiana che tanti successi sta raccogliendo in campo internazionale, Ivan Murada uno dei miglior interpreti per lo sci alpinismo e Renato Pasini olimpionico di sci nordico, in un abbinamento tra corsa in montagna, sci alpinismo e sci di fondo che ha tenuta alta l’attenzione dei presenti.

Fonte: lecconotizie.com

Lanzada: Giochi studenteschi, emozioni in parete

giochi-studenteschi-emozioni-in-parete-a-lanzada_df9027a2-3a5c-11e7-be9c-cb98f6ef45f1_998_397_display

Con l´ultima prova andata in scena in Valmalenco si è chiusa la lunga serie di appuntamenti con le scuole protagoniste iniziata a febbraio. Grande partecipazione e spettacolo sulla parete del Centro sportivo Pradasc, dove le scuole della nostra provincia si sono sfidate nelle tre categorie previste: Cadetti, Allievi e Juniores. Ne è emersa una giornata all’insegna dello sport e non sono mancati i risultati di livello. Sempre in ambito dei giochi studenteschi un’importante affermazione è stata colta dalle Allieve del liceo Donegani di Sondrio nell’ambito della competizione regionale di rugby andata in scena in Brianza.

Fonte: mister-x.it

Lanzada: i Campionati italiani giovanili di corsa in montagna

download

Nell’anno in cui compie quarant’anni, esattamente dodici mesi dopo aver organizzato per la prima volta un campionato nazionale di corsa in montagna, la Sportiva Lanzada raddoppia, in questo 2017, con il Campionato italiano a staffetta allievi e il Trofeo nazionale per società a staffetta riservato alla categoria cadetti.
L’ottima prova fornita nel 2016 e i positivi riscontri ottenuti in termini di partecipazione degli atleti e del pubblico ha convinto la Fidal ad assegnare le due importanti prove giovanili alla società lanzadese. I migliori atleti della corsa in montagna delle due categorie, provenienti da tutta Italia, si sfideranno lungo lo stesso percorso dello scorso anno che aveva dato vita a gare spettacolari.

Fonte: intornotirano.it

Lanzada: SCI ALPINISMO. MIRKO SANELLI A 44 SECONDI DAL TITOLO REGIONALE

mirko-sanelli-sci-alpinismo-1

La prova del campionato regionale di sci alpinismo categorie Cadetti e Junior a Lanzada regala un altro podio Mirko Sanelli, atleta dello sci club Premana. Tra i Cadetti Sanelli è arrivato secondo, a 44 secondi dal nuovo campione regionale Alessandro Gadola dello sci club Valtartano (52’48″3). Bronzo per Alessandro Rossi che sciava in casa.

Fonte: valsassinanews.com

Lanzada: Sul Pizzo Scalino l’atto finale del Crazy Ski Alp Tour

corinna e philip

Sigilli di Philip Goetsch e Corinna Ghirardi sul Crazy Ski Alp Tour, conclusosi il 26 Marzo in occasione della 37^ edizione del Pizzo Scalino. I due leader, vincendo la gara organizzata dalla Sportiva Lanzada, hanno ottenuto anche il successo nell’intero circuito, partito a febbraio con la Extreme Badalis, in Veneto, passando poi a Pinzolo con la Val Rendena Skialp per poi proseguire con la prova orobica di Gromo e la prova lecchese del Pizzo Tre Signori.Sul podio di giornata, a livello maschile, anche Filippo Barazzuol e Guido Giacomelli, mentre nella competizione in rosa seconda e terza piazza per Germana Pedrazzoli e Sara Asparini.In gara anche le categorie giovanili in occasione dei campionati regionali: tra gli junior podio di Giovanni Rossi su Patrick Bertolina e Stefano Confortola; tra le ragazze successo di Giulia Gherardi che si è messa alle spalle Sara Pedranzini e Desiree Franzini. Alessandro Gadola si è invece aggiudicato la vittoria tra i cadetti, seguito da Mirko Sanelli ed Alessandro Rossi, mentre nel pari età femminile ennesimo successo di Samantha Bertolina davanti a Anna Folini e Camilla Ricetti. Ritornando al circuito Crazy, sul podio finale anche Fabio Bazzana e Ivo Zulian oltre a Claudia Pontirolli e Stefania Vitali.

Fonte: sportsondrio.it