Archivi tag: Valtellina

Valtellina. Viaggio nel tempo di Babbo Natale.

Come ogni anno con l’arrivo delle festività, si rinnova la magia natalizia caratterizzata da mercatini, artigianato, enogastronomia, musica, folclore e tanto calore.
Valtellina.-Viaggio-nel-tempo-di-Babbo-Natale.

MERCATINI NATALIZI
I mercatini sono certamente uno degli eventi più attesi durante il periodo natalizio valtellinese, tanto da richiamare persone provenienti anche da molto lontano. Questi tradizionali e suggestivi eventi sono programmati in diverse località lungo tutto il territorio. Si comincia da Livigno che con l’inizio dell’avvento, il 24 novembre fino a sabato 23 dicembre, viene impreziosita dal Villaggio di Natale, presso la Piazza della Chiesa Santa Maria, caratterizzato da tante deliziose casette di legno che, con le luci scintillanti e i profumi avvolgenti, fanno ritornare bambini. Mentre si cammina tra le casette che espongono prodotti artigianali locali, è possibile degustare del buon vin brulè o una cioccolata calda, accompagnati da golose caldarroste. Scendendo lungo la valle si incontrano Bormio, Tirano e Aprica che, insieme ai loro borghi limitrofi, sono pronti ad indossare i festosi drappi natalizi che faranno da sfondo ai mercatini.
Proseguendo lungo la Media Valtellina, Sondrio e Albosaggia sono sicuramente due luoghi da visitare quando si parla di mercatini a tema natalizio. Per due giornate, il 9 e il 10 dicembre, la Località Paradiso, nel comune di Albosaggia, si trasforma. Le luci dei mercatini natalizi illuminano infatti tutto il paese, accogliendo calorosamente i visitatori. Sono previsti più di 100 espositori e i bambinipotranno incontrare anche Babbo Natale, a bordo della sua slitta, a cui lasciare la propria letterina.
Anche in Valmalenco, a Lanzada e Chiesa Valmalenco, i mercatini sono un appuntamento da non perdere dove trovare originali regali e assaporare deliziosi prodotti del luogo.
In Valchiavenna i mercatini sono i veri protagonisti del periodo natalizio. Già domenica 19 novembre, i Crotti di Prata ospiteranno gli espositori con i loro manufatti artigianali ed articoli da regalo. La giornata sarà allietata anche dalla presenza di Babbo Natale per i più piccoli. imperdibili anche i mercatini tradizionali di Novate Mezzola, Campodolcino e di Gordona.
A Madesimo, dal 2 al 10 dicembre, sono in programma le Casette di Natale dove poter trovare sfiziose idee regalo. Fonte: italyfood24.it

Valtellina: Botteghe storiche della Valtellina: viaggio nel tempo

WPNX-24338_iStock-174997200

Sono luoghi in cui il tempo si è fermato e sono diventate il riferimento di interi paesi: le botteghe storiche
Negozi di qualunque genere che siano gastronomie, macellerie, bar ristoranti, vinerie gestite sempre dalla stessa famiglia: questa è la caratterista che accomuna le botteghe storiche, simbolo di tradizione ed autenticità. Che ben resistono nonostante i continui cambiamenti che porta l’era moderna tra innovazioni e tendenze.
Fra cui uno di questi si trova nella nostra Valmalenco, a Vetto (Lanzada) c’è lo Spirito del 900, storica bottega e cantina della famiglia Masa dove si gustano salumi, formatti, miele e vini della Valtellina. —->>> Fonte: lastampa.it

Valtellina: Il rally Coppa Valtellina fa 130 iscritti

podio-800x450

Ripartizione equa ma con numeri importanti. Il 61° Coppa Valtellina ha fatto centro e le due gare in una che si svolgeranno nel prossimo fine settimana (si corre venerdì 22 e sabato 23 settembre) hanno suscitato grande interesse. Parlando con la corretta dicitura, il 61° Rally Coppa Valtellina sarà la gara internazionale che vanterà 138 chilometri di prove e sarà valida quale quarto ed ultimo appuntamento dell’IRC Cup “griffato” da Pirelli. Il 1° Coppa Valtellina – Nazionale invece, conterà 83 chilometri da percorrere sotto le pressioni dei cronometri e figurerà come una corsa a parte. Sabato sera dunque, ci saranno due vincitori assoluti. — Fonte: giornaledisondrio.it

Valtellina: Mattarella in ricordo dell’alluvione

CroppedImage720439-resizedimage600398-200996370231464344738764083729649829071n

In attesa di accogliere, con il dovuto rispetto, il Signor Presidente della Repubblica, in occasione del Trentennale dell’alluvione della Valtellina 1987, che si terrà nella mattinata di martedì 18 Luglio a Val Pola, località Aquilone, si è tenuta la terza Riunione del Comitato di coordinamento per l’analisi e la definizione di alcuni aspetti organizzativi naturalmente, la presenza del Signor Presidente della Repubblica va presa con il beneficio d’inventario.

Fonte: valtellinanews.it

Valtellina: Coppa Valtellina, ecco le prove Da Albosaggia fino a Sondrio

coppa-valtellina-ecco-le-prove-da-albosaggia-fino-a-sondrio_19d976dc-52a6-11e7-911d-c43c5b3fb833_998_397_big_story_detail

Sarà una Coppa Valtellina che si correrà di venerdì e sabato, nelle giornate del 22 e 23 settembre; sarà la gara conclusiva del campionato Irc, quindi qualche spettacolare Wrc “monstre” luciderà i sogni dei tifosi; ci sarà una grande festa di chiusura di tutto il circuito in piazza Campello sabato sera e, a quanto pare, l’abbandono dell’organizzatore Danilo Colombini, deciso a lasciare per i tanti problemi (e gli ostacoli) che ha dovuto affrontare.

Fonte: laprovinciadisondrio.it

Valtellina: “La Valtellina torni svizzera”

tre leghe-2

La richiesta non parte dai valtellinesi, ma da due giovani grigionesi: al governo svizzero un’interpellanza che chiede l’annessione della provincia di Sondrio

“La Valtellina torni svizzera”
„A 220 anni dalla perdita della Valtellina da parte dei Grigioni si torna a parlare – e questa volta non nei discorsi da bar ma lo si fa a Berna, all’interno del Consiglio federale – di un’annessione della Valtellina e della Valchiavenna alla Svizzera.“

Fonte: sondriotoday.it

Valtellina: IL CAMPIONATO ITALIANO BOULDER 2017 APPRODA AL MELLOBLOCCO

unnamed

Il Campionato Italiano Boulder 2017
In vista della 14ima edizione del Melloblocco, dall’11 al 14 maggio 2017.
Il più grande Meeting Internazionale di Arrampicata Sportiva e Bouldering. Arrampicata, musica, natura e divertimento per il più grande raduno al mondo di arrampicatori!!! Il MELLOBLOCCO trasforma l’incantevole paesaggio della Val Masino e della Val di Mello in un luogo di aggregazione senza precedenti!
Non perdetevi la prossima edizione del Melloblocco!!!

Fonte: melloblocco.it

Valtellina: 35° Valtellina Basket Circuit e non solo, in arrivo un’altra estate di grandi eventi

Ersan İlyasova Turchia-Tunisia Pentagono Bormio agosto 2015

Il Valtellina Basket Circuit rappresenterà il momento clou di un’estate 2017 ricca di basket. Il calendario degli appuntamenti è fitto e sarà aperto dal Trofeo Bulgheroni in programma a Bormio dal 13 al 18 giugno. Sotto canestro si sfideranno le rappresentative regionali maschili e femminili under 13 provenienti da tutta Italia. Stessa location, ma con l’aggiunta di Cepina, per le finali nazionali under 14 “Memorial Diego Pini”. Dal 25 giugno al 2 luglio, 20 squadre in ambito maschile e 16 in quello femminile si contederanno lo scudetto di categoria. Rimanendo a Bormio, il mese di luglio (dal 2 al 15) sarà caratterizzato dal corso per allenatore nazionale di basket con lezioni pratiche e teoriche e con l’intervento di tecnici professionisti e docenti qualificati. Non mancherà nemmeno lo spettacolo garantito dalla presenza della nazionale della Turchia, 8^ nel ranking mondiale. I turchi saranno in ritiro dal 23 luglio al 5 agosto e il 3 affronteranno in amichevole la nazionale svizzera, anche essa presente a Bormio nello stesso periodo. Il clou della stagione arriverà come da tradizione alla fine con la 35^ edizione del Valtellina Basket Circuit.

Fonte: sportsondrio.it

Valtellina: Giro d’Italia 2017: ecco le due tappe della Valtellina

download

Giro d’Italia e Valtellina, un matrimonio che non conosce crisi. E anche nella rassegna del centenario, una ricorrenza speciale per una delle corse a tappe più importanti del mondo, la Valle dell’Adda reciterà una parte da assoluta protagonista ospitando due tappe di grande spessore, la sedicesima e la diciassettesima, nelle giornate di martedì 23 e di mercoledì 24 maggio. La prima tappa, quella che partirà dalla bergamasca Rovetta, e si concluderà a Bormio, dopo 227 chilometri e 5.400 metri di dislivello, gran parte dei quali in territorio valtellinese, è destinata ad entrare nella leggenda e, molto probabilmente, sarà decisiva per le sorti della grande sfida. Questo sarà infatti il tappone del centenario con lo Stelvio che, per la prima volta, sarà scalato da tutti i versanti.

Fonte: ilgiorno.it