Archivi tag: Valmalenco

Valmalenco: le sfide sulla neve uno spettacolo nelle aree Expo a Milano

Riuscita la prova iridata di snowboard e freestyle svoltasi nell’ex area Expo con il supporto degli operatori locali
«Inseguire il sogno e poi ancora il sogno, e così per sempre. Usque ad finem». É una delle più celebri frasi di Joseph Conrad e ben si adatta a tutti gli uomini e le donne che hanno reso possibile il “Big Air and the City”.
L’evento che ha dato ufficialmente il via alla nuova stagione di Coppa del mondo di snowboard e freestyle ski, nonché alla neonata Fis Super Series, è stato un successo. Grazie al sostegno di Regione Lombardia, Arexpo e degli enti del territorio (Bim, Comunità montana Valtellina di Sondrio e Unione dei Comuni della Valmalenco) quello che era considerato solo un gran bel sogno è diventato realtà.

valmalenco-promossa-a-milano-che-spettacolo-le-sfide-sulla-neve_11a3341c-ab94-11e6-9e6f-7956b8c60fca_998_397_big_story_detail

Fonte: laprovinciadisondrio.it

Valmalenco: In bicicletta alla scoperta di Sondrio e Valmalenco

Numerosi percorsi e itinerari per aumentare l’attrattività dell’offerta turistica e per moltiplicare le attività del territorio.
ll Consorzio Turistico di Sondrio e Valmalenco continua a offrire proposte rivolte a rendere più fruibile il territorio da parte dei visitatori. L’organizzazione dell’esperienza turistica è uno dei principali compiti del Consorzio Turistico che sta proponendo una serie di nuovi itinerari tematici in favore dei turisti che vogliono godere delle numerose opportunità da vivere nell’ambiente del Mandamento di Sondrio.
Fonte: valtellinanews.it
croppedimage701426-sport-di-montagna-mtb

Valtellina: entra nella storia del Giro d’Italia

croppedimage701426-BertuolaGruppo02

Sarà la Bergamo -Passo dello Stelvio con passaggio sul Mortirolo la tappa che farà entrare la nostra provincia nella storia della competizione. Sarebbe meglio usare ancora in condizionale, perché non c’è nessuna conferma ufficiale, ma pare comunque che la riunione svoltasi martedì negli uffici della Comunità montana Alta Valtellina di Bormio fra gli organizzatori di Rcs e tutte le rappresentanze istituzionali abbia sortito la tanto attesa fumata bianca.

Fonte: laprovinciadisondrio.it

Valmalenco: Il sentiero della pietra ollare

13730981_1780950982188353_4551990865549376424_o

Percorso

Breve percorso ad anello che consente di visitare gli antichi luoghi di estrazione e di lavorazione della celebre Pietra Ollare verde del Pirlo. Ha inizio in corrispondenza del ponte presso gli antichi torni dove si arriva seguendo il segnavia 316; qui è presente un opificio ancora efficiente, utilizzato per dimostrazioni di tornitura dei laveggi. Il percorso, caratterizzato da un tipico logo, abbandona subito dopo il sentiero principale per risalire lungo il torrente Sassersa dove sono presenti ruderi di altri opifici; in corrispondenza di una radura pianeggiante si devia verso sud per riguadagnare il sentiero in prossimità del punto belvedere detto Crun, dove ci si affaccia sull’intera vallata. Di seguito si continua fino alle cave, visitando i diversi cunicoli, ove accessibili, per raggiungere infine l’attuale area estrattiva alla sommità dell’insediamento; si divalla infine verso il laghetto del Pirlo (tratto coincidente con l’Alta Via) la cui origine è data da una sorgente presso gli antichi cunicoli. Attraversato il pittoresco maggengo del Pirlo, si segue la traccia che scende alla sinistra del torrente Sassersa incontrando ruderi di altri opifici, per chiudere l’anello presso i torni visitati in precedenza.

Fonte: ecomuseovalmalenco.it

Valmalenco: “MANUFATTI”. Artigianato Artistico in mostra a Chiesa Valmalenco.

chiesavalm

Verrà inaugurata venerdì 29 luglio alle ore 17.30 presso la Teca di Chiesa in Valmalenco, e proseguirà fino a martedì 16 agosto, l’esposizione temporanea di opere dell’artigianato artistico “Manufatti”. La mostra curata dal gruppo dell’Artigianato Artistico di Confartigianato Imprese Sondrio, proporrà ad ospiti e turisti della Valmalenco una selezione quanto mai ricca e variegata di opere realizzate in Valtellina dai maestri artigiani del gruppo. Il percorso offrirà al visitatore non solo la possibilità di ammirare “i manufatti”, opere di elevato pregio artistico, ma anche di poter conoscere i laboratori e scoprire dagli autori l’abilità, l’estro e la passione che si celano dietro ad ogni opera.

croppedimage701426-2689-01-17-42-8105

Fonti:
valtellinanews.it
gazzettadisondrio.it

Valmalenco: “Per antiche contrade”

Dal 23 luglio al 24 agosto si terrà la 4° edizione di “Per antiche contrade”, visite guidate alla scoperta dei nuclei rurali più antichi della Val Malenco.
In programma quest’anno: Bedoglio e Cucchi di Spriana, Ciappanico di Torre S. Maria, Costi e Somprato di Chiesa, il centro storico di Caspoggio e le antiche stüe, Tornadri e le calchére a Lanzada.

Le visite guidate sono gratuite.
Per info e orari clicca sulla locandina

Bedoglio

Fonte: www.ecomuseovalmalenco.it

Valmalenco: Cento anni di storia Malenca attraverso i quaderni

“Cento anni di storia Malenca attraverso i quaderni”. E’ questo il titolo della suggestiva mostra fotografica pensata per il centenario del palazzo scolastico di Chiesa in Valmalenco. La mostra è allestita nell’aula seminterrato di via Roma, 116 con ingresso dalla piazzetta Cri. E’ aperta tutti i giorni esclusi sabato e festivi, dalle 10 alle 12,30 sino al 31 Agosto

cento-anni-storia-malenca

Fonte: calendariovaltellinese.com

Valmalenco: Sopra le nuvole, festa dell’arrampicata

Festa dell’arrampicata di inizio estate all’alpe Val Poschiavina 2220m. Sabato 2 luglio dalle ore 10 alle ore 20 inaugureremo le nuove vie tracciate sulle strutture della valle, tra i pascoli dell’alpe, con vista sui ghiacciai. La partecipazione è libera ed aperta a tutti, con l’assistenza gratuita delle Guide alpine della Valmalenco per bambini e per chi è alle prime armi. Dopo aver arrampicato ci ritroveremo presso l’alpeggio per un meritato ristoro a base di alcune delizie tipiche del territorio.

val-poschiavina-800x600

Fonte:www.valtellinamobile.it