Archivi tag: Valmalenco

Valmalenco: Foto di alieni in Valle.

Bellissima vista della cima del Pizzo Scalino, con foto eccezionali. Sono una serie di tre fotografie scattate nell’arco di un minuto. La terza foto non presenta più alcuna presenza ufo. Considerando il fatto che se le prime due presentano un oggetto fermo o quasi e al terzo non vi è più nulla, significa che o si è smaterializzato, oppure è andato via di scatto senza essere visibile. Teniamo presente che tutte e tre le foto, sono perfettamente centrate, il che indica che il testimone ha fotografato quanto stava vedendo e non, che stava facendo foto a caso. Di cosa si tratta?

1-5248-B

Entrambe le foto, ma in particolare la due, fanno vedere che si tratta certamente di un ufo. Uno di quelli con le sfere bianche attaccate e poste attorno. Quelle che generano frequenti avvistamenti e che ultimamente stanno imperversando. Quindi presumibilmente un ufo di tipo parafisico, tipologia frequente in Valmalenco.

2-5249-B

Fonte: Presenze Aliene

Valmalenco: La Valmalenco e il Bernina hanno una nuova ambasciatrice:
 la famosa guida Gillian Price

La presentazione della guida “The Tour of the Bernina” rappresenta una potenziale spinta in favore del comparto escursionistico e alpinistico della Valmalenco. Nel giorno d’inaugurazione dello spazio “Valtellina Expone” di Milano, il Consorzio Turistico di Sondrio e Valmalenco è stato il primo protagonista della giornata, invitando l’autrice stessa a tenere a battesimo la sua ultima opera, ufficialmente in vendita sul mercato d’oltre Manica dallo scorso marzo.

Questa nuova guida specializzata lancia nel Regno Unito (e nel mondo) la Valmalenco quale passaggio naturale ed obbligato per chi voglia intraprendere un tour alpinistico del Bernina.

croppedimage701426-Tour-Bernina

croppedimage701426-Conferenza-The-tour-of-the-Bernina

Fonte: valtellinanews.it

Valmalenco: Trofeo B.I.M. 2015: tante soddisfazioni per i giovani atleti della Valmalenco

Gli alunni dell’Istituto Comprensorio di Chiesa Valmalenco nel corso dell’anno scolastico hanno affrontato e vinto diverse gare, dallo snowboard al nuoto, dalla prova di orientamento al rugby.
Sport e studio binomio vincente per gli alunni-atleti della scuola media di Chiesa in Valmalenco, infatti sono stati ottimi i risultati ottenuti dai ragazzi malenchi ai giochi sportivi studenteschi del corrente anno scolastico e la conseguente vittoria del Trofeo BIM 2015.

croppedimage701426-20150305120300

Fonte: valtellinanews.it

Valmalenco: Un party mondiale per il mondo del freestyle

index

La Valmalenco ha tributato un saluto fuori dagli schemi agli atleti che hanno animato, ed animeranno, il Mondiale Junior Fis Freestyle Ski 2015. Il Comitato Organizzatore ha infatti, per quest’anno, accantonato il consueto cerimoniale nel centro del paese, per favorire un commiato ‘di pubblico’ contornato dai tanti appassionati di montagna presenti ogni domenica sulla Ski-Area teatro delle prove sportive.

Fonte: http://chiesa-in-valmalenco.netweek.it/

Valmalenco: raduno di motoslitte “Snowmobile”, gara al Palù per solidarietà e amicizia

Mega raduno autorizzato di motoslitte, nei giorni scorsi, al Palù. Ben 220 mezzi giunti da tutto il Nord Italia, in occasione degli “Snowmobile Days” organizzati dagli amici della Valmalenco, appassionati del genere, in collaborazione con la Pro Loco di Chiesa e con la Fab, Funivia al Bernina, che ha permesso il passaggio in funivia, ad impianti “smantellati”, e organizzato il pranzo al rifugio Campanacci.

C’è stato spazio anche per un’azione benefica «che serva a tutti coloro che, disabili, intendano divertirsi sulle nevi del Palù -precisa il campione italiano Mario Lanzetti, di Torre di Santa Maria -. Tant’è che, come piloti di motoslitte, abbiamo voluto raccogliere una somma, e ci siamo riusciti, utile ad acquistare una biski, cioè una sorta di carrozzella apposita, appoggiata sugli sci, che permetta agli sportivi disabili di divertirsi sulla neve. La acquisteremo e la posizioneremo al Palù, per la gestione di Luca Ioli, amico disabile di Torre, che la metterà a disposizione di tutti i richiedenti».

snowmobile-gara-al-palu-per-solidarieta-e-amicizia_0dc73b02-f265-11e4-8365-409302404e67_900_512_new_rect_large

Fonte: laprovinciadisondrio.it

Valmalenco: Sulla pista da fondo di S. Giuseppe in Valmalenco la 54ª Edizione del Trofeo Morelli

morelli.PNG-671e8e8b

La manifestazione organizzata dallo Sci CAI Sondrio si è svolta martedì 3 marzo 2015

Una splendida giornata di sole ha premiato lo Sci CAI Sondrio, organizzatore di questa manifestazione che ha le sue origini tra le due grandi guerre, quando era una gara di fondo a staffetta, tra le Scuole Medie Superiori di tutta la Lombardia, in ricordo del tenente Morelli, caduto durante la prima Guerra mondiale.
L’iniziativa, raccolta dallo Sci CAI, si è trasformato in una staffetta a coppie, una frazione in tecnica classica, l’altra a passo pattinato, che chiude la stagione invernale del fondo, caratterizzata da corsi che iniziano subito dopo l’Epifania e proseguono per sei settimane consecutive oltre che da trekking in Italia e in Finlandia.

Fonte: http://www.loscarpone.cai.it

Valmalenco: Oltre 200 sciatori in Valmalenco al trofeo della Comunità Montana

ski-11-300x238

Oltre 200 giovani sciatori hanno vissuto la gande festa sportiva del “Trofeo Comunità Montana Valtellina di Sondrio” 2015, sulle piste della Ski Area Valmalenco Alpe Palù.
Provenienze da tutta Italia, ma anche da numerosi Paesi continentali, hanno creato un contorno di grande partecipazione che ha ribadito l’importanza del binomio sport e turismo sull’economia della Valmalenco.
Il richiamo è stato assicurato dai punteggi nazionali FISI ed internazionali FIS abbinati alle classifiche del Trofeo dedicato all’ente comprensoriale.
L’evento, grazie all’importanza dei punteggi attribuiti, ha così raggiunto gli obiettivi di partecipazione sia dal punto di vista sportivo, sia di presenze presso le strutture ricettive che rispecchiano le finalità impresse dalla Comunità Montana Valtellina di Sondrio al proprio operato: promozione dello sport, in funzione dell’affermazione in chiave turistica del territorio.

Fonte: http://www.valtellinamobile.it

Valmalenco: lo spettacolo dei Mondiali non si ferma

slope31

Anche se la cerimonia di chiusura è stata anticipata,lo spettacolo sulle piste della Valmalenco continua fino a mercoledì con gli ultimi titoli in palio per i Mondiali Freestyle Ski Junior.Ieri, appunto, accanto ad un’informale festa di commiato con un aperitivo-degustazione servito su di uno scenografico bancone scolpito nella neve, le prove di qualificazioni ufficiali per l’Halfe Pipe nel monumentale ‘mezzo tubo’, dove proprio quest’oggi saranno decretati i vincitori della specialità.Sabato, invece, lo slopestyle, dove ad impressionare la giura sono state le evoluzioni della giapponese Nanaho Kiriyama e dello svizzero Luca Schuler, tra trick e salti, laureatisi così nuovi campioni mondiali. A completare il podio femminile la norvegese Sandra Moestue Eie e la statunitense Caroline Claire, mentre tra i ragazzi 2^posto del neozelandese Beau James Wells seguito dal norvegese Birk Ruud.Sempre da oggi hanno iniziato a prendere confidenza con le nevi malenche anche i primi iscritti alle 3 competizioni valevoli per l’assegnazione dei titoli Assoluti Italiani di Snowboard Slopestyle e Half Pipe oltre a Freestye Ski Slopestyle.Ancora una volta, quindi, la Valmalenco ha saputo posizionare con successo nel turismo invernale l’Alpe Palù ed il suo snowpark e farne parlare in decine di Paesi. Organizzare 4 mondiali consecutivi sono un’eccezionalità, ora la scommessa è quello di portare anche il quinto.

Fonte: http://www.radiotsn.it/

Valmalenco: Campionati del Mondo FIS Freestyle Ski

ski-2

la Valmalenco è per il quinto anno consecutivo Mondiale e per la quarta volta metterà in palio i titoli iridati giovanili del settore Freestyle Ski FIS, ma non solo. I giovani che si laureeranno campioni del mondo in questi giorni in Valmalenco potranno conquistare anche l’ambito accesso ai Giochi Olimpici Invernali di Lillehammer 2016: si confermano iscrizioni da record, per una multicolore invasione della Valle da parte di atleti di ogni Continente.
Campionati Assoluti Italiani FISI Freestyle Ski & Snowboard – 31 marzo-2 aprile – la Ski Area di Chiesa Valmalenco Alpe Palù è nuovamente Tricolore, in un anno particolare, segnato dalle stupende prestazioni degli Azzurri della Nazionale Snowboard nelle gare di Coppa del Mondo ed ai Mondiali austriaci. Fischnaller, Matteotti, Moioli, Visintin, solo per citare alcuni nomi, sono cresciuti e si sono distinti negli anni passati proprio sulle nevi del comprensorio valtellinese, affermandosi dapprima sulla concorrenza nazionale per poi lasciare il segno anche nelle kermesse mondiali. Un’importante occasione anche per vedere in azione il beniamino locale Nicola Dioli, talento in costante crescita

Fonte: www.valtellinamobile.it